Oro al brand identity grandprix con agricole gussalli beretta

Ieri sera, durante la cerimonia di premiazione della 19esima edizione del Brand Identity GrandPrix, William Raineri si è aggiudicato il primo posto della Categoria Corporate e Brand Identity. Il progetto premiato – selezionato tra centinaia di lavori da una prestigiosa Giuria – riguarda l’intervento sull’architettura della marca Agricole Gussalli Beretta.

L’obiettivo del progetto: rendere riconoscibile l’appartenenza delle singole Cantine alla “casa madre”, rispettando però l’identità e le peculiarità delle stesse. Fanno infatti parte del gruppo Agricole Gussalli Beretta: Lo Sparviere in Franciacorta, Castello di Radda nel Chianti Classico, Orlandi Contucci Ponno nelle colline Teramane e la nuova acquisizione nella terra del Barolo.

Una vera e propria sfida resa ancora più accattivante dalla necessità di sintetizzare prodotti, territori e realtà molto diverse, seppur legate dal fil rouge dell’eccellenza. A seguito dell’analisi effettuata l’agenzia ha operato una razionalizzazione e una sintesi del mondo Agricole Gussalli Beretta, con un tangibile vantaggio a livello di comunicazione che ha impressionato positivamente la Giuria di esperti del Premio.

Grande la soddisfazione: il Premio Brand Identity GrandPrix chiama a raccolta il gotha del settore in una sorta di notte degli Oscar dedicata alle eccellenze del brand design e alla comunicazione visiva.

premio brand identity
6 febbraio 2014